Il Pascoli è sentirsi a casa

E' qui che la cucina ha un'anima.
Piatti concreti che parlano al cuore e vini di passione autentica
e sincera!
Il merito è dei due titolari: Mimo e Angela;
lui istrionico chef, narratore e cavaliere;
lei somellier sorridente, accogliente e dalla carica inesauribile.
Esprimono tutta la loro passione in piatti e abbinamenti
realizzati con materie prime senza eguali
e senza compromessi.

This is a place where the kitchen has a soul.
Concrete dishes speaks to the heart and wines has authentic and sincere passion!
The merit of the two owners: Mime and Angela;
he’s an histrionic chef, narrator and rider;
she’s a smiling somellier, friendly and with an inexhaustible energy.
They express their passion for food and pairings
made with raw materials and without compromise.


Cibo
dalla dispensa
della natura
Staff
di straordinaria
disponibilità
Vino
passione autentica
e sincera
Location
elegante,
raccolta e verde
Eventi
privati
e cene aziendali

La dispensa... della natura

Cucina fatta a partire dai boschi, dalle malghe, dagli allevamenti locali,
dal pescato del giorno. Da materie prime senza eguali, rigorosamente
di stagione, tutto esce al momento dalle sapienti mani di Mimo.
Vini specchio del territorio, scelte dove qualità e passione
prevalgono sul marchio.
E' che quando si mangia così, nulla sarà più come prima!



Il Pascoli in tavola >

Il FuoriPascoli:
Eno-shop senza vetrina

La prima Enoteca nel ristorante con l’opportunità di selezionare
e acquistare assaggiando. Partecipare agli eventi significa non solo
conoscere realtà curiose per il palato, ma ha l’orgoglio di aiutare gli amici
a scegliere con il proprio gusto. Vini e specialità altrimenti non
raggiungibili dal grande pubblico, qui trovano la giusta atmosfera
per essere raccontati, provati, e... perché no, comprati!


Entra nel FuoriPascoli >

La Galleria

Entra nella galleria immagini e visita la splendida cornice del ristorante Pascoli >

Racconti al palato

"Io amo il mio lavoro, perchè fin dal primo momento in cui ho preso
tra le mani un diamante grezzo, ho colto la bellezza e la perfezione
che può avere la materia se sapientemente valorizzata. Se tagli male
un diamante l'hai perduto per sempre. Un diamante grezzo è un tesoro,
non solo per quello che vale, ma per quello che può diventare!"

Tratto dal racconto "Adamante"
di Mimo Caio Pascoli e Gioia Cottino (Novembre '99)